Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il caldo prosegue: picco venerdì e nove città in allarme rosso

VIDEO
colonna Sinistra

Il caldo prosegue: picco venerdì e nove città in allarme rosso

Cnr: giornate saranno roventi fino a fine giugno

Milano (TMNews) – Il caldo non allenta la propria morsa sulle città italiane e anzi, il picco delle temperature scivola ancora più in là e ora è previsto per venerdì 21 giugno, simbolicamente in coincidenza con il solstizio d’estate. L’anticiclone africano Scipione, dunque, mantiene un clima rovente sulla Penisola e l’allarme rosso per le ondate di calore riguarderà nelle prossime 24 ore nove città: Brescia, Cambopasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma e Viterbo. Qui, secondo il ministero della Salute sono possibili effetti negativi sulla salute anche di persone sane e attive e non solo sui gruppi più rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli o le persone affette da malattie croniche.Il grande caldo, inoltre, non pare destinato a cedere il passo in fretta. Secondo le previsioni del Consiglio nazionale delle ricerche, l’alta pressione comincerà a mostrare qualche cedimento solo a fine giugno, quando comunque il refrigerio sarà relativo, seppur bagnato con qualche temporale. Per il momento si rimane con picchi di 35 gradi al Nord, 38 al centro e fino ai 40 gradi al Sud e sulle isole. L’alto tasso di umidità, come se non bastasse, contribuirà a rendere ancora più opprimente l’aria delle nostre città.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su