Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, disoccupati Bros si lanciano in mare: bloccati traghetti

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, disoccupati Bros si lanciano in mare: bloccati traghetti

Protesta poi interrotta, malore per un manifestante

Napoli (TMNews) – Nuova manifestazione di protesta dei disoccupati napoletani che aderiscono al coordinamento precari Bros. Un gruppo di manifestanti si è infatti gettato nelle acque del porto del capoluogo campano, all’altezza del molo Pisacane, e la loro presenza in mare ha provocato l’immediato blocco del transito dei traghetti, con i prevedibili disagi per chi attendeva di raggiungere le isole del Golfo.Tra l’altro nella mattinata era previsto l’attracco di navi da crociera, anche queste costrette a ritardare il proprio ingresso nella rada. La protesta comunque si è poi conclusa e i disoccupati, poco più di una decina di persone, sono stati ricondotti sulla terra ferma dalle imbarcazioni della Guardia di finanza e della Guardia costiera, che hanno anche soccorso uno di loro, colto da un leggero malore. Le proteste del gruppo Bros, in ogni caso, vanno avanti, e mentre la polizia interveniva al porto, un altro gruppo di precari ha fatto sentire la propria voce anche davanti a palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su