Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, giornalismo e immigrazione: serve informazione completa

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, giornalismo e immigrazione: serve informazione completa

Boldrini: "Informazione non sia mera ragioneria contabile"

Palermo, (TMNews) – Trasmettere un’informazione correttae completa, attenendosi ai canoni del rispetto umano neiconfronti di quanti approdano nel nostro Paese alla ricerca di un porto sicuro dove vivere, e costruirsi un futuro migliore. E’questo il tema della tavola rotonda su “Informazione eImmigrazione”, svoltasi a Palermo, nella sede dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia. A fare il punto sulla situazione la portavoce dell’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati Laura Boldrini.”E’ determinante che l’informazione parta dal dato di realtà cherappresenti il significato dell’immigrazione nel cambiamentodella società italiana, e non si limiti come spesso accade a unaragioneria contabile – ha spiegato Laura Boldrini -. Non si puòsemplificare così il fenomeno migratorio, soltanto col numerodelle persone che sbarcano. Anche perché chi arriva via mare èsolo una piccola percentuale dei migranti, dunque si dà moltaenfasi che all’interno dei flussi migratori è assolutamenteminimale rispetto alla portata del fenomeno stesso”.L’approssimarsi della bella stagione, e il diffondersi di voci che riferiscono di migliaia di persone pronte a salpare dalle coste del Nord Africa, stanno alimentato i timori su una imminente, nuova ondata migratoria verso l’Italia per questo è necessario fornire una informazione completa per evitare la psicosi sbarchi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su