Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fiat, operai occupano Unicredit e San Paolo a Termini Imerese

VIDEO
colonna Sinistra

Fiat, operai occupano Unicredit e San Paolo a Termini Imerese

Dr motor non riesce ad ottenere linee di credito

Termini Imerese (TMNews) – Banche occupate per protesta a Termini Imerese. Gli operai dell’ex stabilimento Fiat hsono entrati nella sede di Unicredit e di una filiale di Intesa San Paolo, in segno di protesta contro gli istituti finanziari e in generale contro le istituzioni accusate di non aver chiuso la partita del dopo Fiat nel paese in provincia di Palermo. In teoria secondo gli accordi alla Fiat dovrebbe subentrare la società molisana Dr Motor che però non riesce a ottenere linee di credito dalle banche per problemi di affidabilità e solidità finanziaria. Gli operai di Fim, Fiom e Uilm hanno deciso così di far riaccendere i riflettori su una vicenda non ancora chiusa. “Nonostante l’accordo non si sono viste le aziende, non sono iniziati i lavori non si è concretizzato l’esodo dei lavoratori Fiat che avrebbero permesso di rientrare all’interno del piano industriale Dr”.Il problema riguarda 2.200 lavoratori, 670 dei quali “esodati”, cioè rimasti senza stipendio e senza pensione dopo la riforma previdenziale del ministro Elsa Fornero.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su