Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Expo 2015, accordo con le imprese: l’esposizione in un click

VIDEO
colonna Sinistra

Expo 2015, accordo con le imprese: l’esposizione in un click

Piattaforma con CEFRIEL-Politecnico Milano, si parte con mobilità

Milano, 16 apr. (TMNews) – Creare un unico spazio virtuale dove le imprese possano presentare e promuovere l’offerta ai visitatori dell’Expo, contribuendo a fare di Milano una moderna Smart City: è l’obiettivo della Convenzione per l’attuazione del Progetto strategico ICT, firmata a Milano da Confindustria, Camera di Commercio di Milano, Confcommercio, Assolombarda e Unione Confcommercio Milano con Expo 2015 Spa. L’amministratore delegato della società Giuseppe Sala.”Il tema è al momento creare l’infrastruttura per chiarire al visitatore dove potrà trovare i servizi e a che condizioni, senza farlo girare da un sito all’altro”.L’idea alla base è quella di fornire un’esperienza soddisfacente a visitatori ed espositori dell’Expo. “Abbiamo pensato che il primo elemento fondamentale sia quello della mobilità, seguiranno tutti gli altri elementi relativi a turismo e servizi offerti”.La piattaforma che verrà realizzata da Expo 2015 e dai partner con il supporto di CEFRIEL-Politecnico di Milano offre una prima sperimentazione di servizi integrati nei trasporti e nell’infomobilità grazie a ATM, Infoblu del gruppo Autostrade per l’Italia, SEA, Serravalle, Trenitalia e Trenord. Si parla, ad esempio, di pannelli a messaggio variabile in tangenziale e applicazioni mobili per il trasporto urbano. Il presidente della Camera di Commercio di Milano Carlo Sangalli.”E’ come una grandissima autostrada digitale con tanti caselli in tante parti del mondo che possono consentire al dopo Expo di essere una realtà interessantissima dal punto di vista economico per il nostro Paese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su