Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Belsito, indagato, si dimette nella notte e lascia via Bellerio

VIDEO
colonna Sinistra

Belsito, indagato, si dimette nella notte e lascia via Bellerio

Nella sede della Lega lunga giornata di incontri: assente Maroni

Milano – Tensione alle stelle a via Bellerio. Sì è dimesso da tesoriere della Lega Francesco Belsito, a seguito dell’inchiesta dalle Procure di Milano, Napoli e Reggio Calabria per appropriazione indebita aggravata e truffa aggravata ai danni dello Stato. Belsito nella tarda serata di martedì ha lasciato la sede del Carroccio a Milano dopo un incontro durato oltre due ore con il segretario federale, Umberto Bossi. L’ex sottosegretario se ne è andato senza rilasciare dichiarazioni. Nella sede della Lega lunga giornata di incontri: assente Maroni.L’inchiesta delle procure punta a far luce sull’utilizzo di quasi 6 milioni di euro della Lega finiti a Cipro e in Tanzania. Per gli inquirenti, parte dei fondi leghisti sarebbero serviti a pagare i lavori di ristrutturazione della villa di Gemonio di Umberto Bossi, oltre a soggiorni e cene ai figli di Bossi e Rosi Mauro. Il Senatùr e i suoi familiari non sono indagati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su