Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Olio d’oliva,produttori nella morsa dei costi più alti dei ricavi

VIDEO
colonna Sinistra

Olio d’oliva,produttori nella morsa dei costi più alti dei ricavi

Aipo: oggi prezzi coprono la metà della spesa per la produzione

Roma (TMNews) – “Noi abbiamo un prezzo alla produzione che è notevolmente più alto del mercato”. Renato Verzari, direttore dell’Associazione italiana produttori olivicoli, traccia un quadro a tinte fosche per il settore dell’olio d’oliva, con i produttori costretti ad accettare un prezzo di vendita che in molti casi non copre i costi di produzione.”Oggi produrre un litro di olio in azienda fa pensare a un costo non inferiore ai 4,5-5 euro Il mercato invece è più o meno la metà di questo importo. E’ evidente che qualunque azienda agricola non riesce a sopravvivere a queste condizioni. Purtroppo il mercato è mercato, il bacino del mediterraneo è particolarmente ricco di olio di oliva e i prezzi sono notevolmente bassi soprattutto in questo periodo”.L’Aipo attraverso la tracciabilità delle filiere punta a garantire alle aziende agricole un prezzo di vendita più alto di quello di mercato, in modo da ottenere una copertura, pur se parziale, dei costi di produzione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su