Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Datamonitor, De Magistris è il sindaco più apprezzato d’Italia

VIDEO
colonna Sinistra

Datamonitor, De Magistris è il sindaco più apprezzato d’Italia

Seguono Tosi e Fassino. In crescita anche Emiliano, cala De Luca

Napoli (TMNews) – E’ Luigi De Magistris il sindaco più apprezzato d’Italia. Lo rivela la 16esima edizione dell’indagine Monitorcittà realizzata da Datamonitor sul secondo semestre del 2011. Il primo cittadino di Napoli ha sbaragliato la concorrenza attestandosi in vetta alla classifica con un ragguardevole 69,8% di preferenze, in crescita di quasi il 5% rispetto ai primi mesi del 2011.Seguono a ruota il sindaco di Verona, il leghista Flavio Tosi, secondo con il 66,1% e il torinese Piero Fassino del Pd con il 64,8%, entrambi in leggera flessione.Nonostante le polemiche sulle presunte amicizie “scomode”, si difende con un onorevole ottavo posto il sindaco di Bari, Michele Emiliano che ottiene il 61,9% dei voti, con un +3,7% sul tabellino di marcia rispetto al primo semestre del 2011 mentre, un po’ a sorpresa, retrocede il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca che perde il 2%, scendendo al quinto posto con il 63,5% di preferenze. Nella top ten quasi tutti i sindaci, ad eccezione di Tosi, sono del centro-sinistra così come la maggioranza dei 47 primi cittadini entrati in classifica: (31 a 16). Nei primi 55 posti la maggior parte proviene da città del nord mentre nessuna donna ha superato la soglia del 55%. Si nota l’assenza del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, che, con il 52,4% non entra in classifica e si attesta solo all’ottavo posto nella top ten riservata ai primi cittadini delle aree metropolitane.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su