Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tagli al Policlinico Gemelli, protestano medici e paramedici

VIDEO
colonna Sinistra

Tagli al Policlinico Gemelli, protestano medici e paramedici

Azienda e lavoratori si sono dati 90 giorni per decidere

Roma (TMNews) – Il Policlinico Gemelli di Roma assediato dalle bandiere dei sindacati. Nell’ospedale del Papa i medici e i paramedici stanno infatti combattendo una battaglia contro la l’annunciata disdetta del contratto collettivo di lavoro comunicata dall’amministrazione nel quadro di una ristrutturazione economica. Azienda e rappresentanti dei lavoratori si sono dati 90 giorni per trovare un accordo, ma intanto sono partite le assemblee e i presidi di protesta. Il segretario regionale della Uil Fpl medici, Domenico Frezza: “Non ci si può dire – spiega il sindacalista – che si deve risparmiare sui costi del personale mantenendo le prestazioni in vigore e cercando anzi di aumentarle. E’ una cosa anacronistica. E non dimenticate che noi qui eroghiamo salute”.Al centro della discussione i crediti che l’ospedale vanterebbe nei confronti della regione Lazio, quantificati in 800 milioni di euro. E nell’attesa di trovare una soluzione al problema spunta anche la possibilità che entro quest’anno nasca un ente no profit del Policlinico, ma per ora si tratta solo di un’ipotesi. E il confronto sindacale continua.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su