Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bagnasco: Il gioco d’azzardo è una vera emergenza sociale

VIDEO
colonna Sinistra

Bagnasco: Il gioco d’azzardo è una vera emergenza sociale

Nel 2011 spesi circa 76 miliardi, il doppio della manovra Monti

Genova (TMNews) -“Il gioco d’azzardo è una vera emergenza sociale. Quando si bruciano le risorse, inseguendo il miraggio della vincita resta solo la cenere e, per continuare a sbarcare l’inevitabile lunario, si cercano altre strade rovinose per sé e per i propri cari”. Il cardinale Bagnasco contro il gioco d’azzardo. Il presidente della Cei e arcivescovo di Genova non ha esitato ad usare parole di dura critica nei confronti della pratica durante un convegno organizzato dalla Fondazione Antiusura Santa Maria del Soccorso.Nel nostro Paese “ci sono un milione e ottocento mila giocatori a rischio di cui ottocento mila sono da considerarsi malati perché giocatori patologici e compulsivi. L’anno scorso sono stati bruciati con il gioco d’azzardo circa 80 miliardi di euro, quasi il doppio della manovra ‘Salva Italia’ del governo Monti”.Poi un attacco alla falsità sistematica di certa pubblicità che Bagnasco definisce delittuosa e un attentato alla società.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su