Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, a Boscoreale presidio contro la discarica di Cava Sari

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti, a Boscoreale presidio contro la discarica di Cava Sari

Si torna a parlare di emergenza rifiuti: quel sito va chiuso

Napoli (TMNews) – In Campania si torna a parlare di emergenza rifiuti. Rappresentanti dei 13 comuni del Parco Nazionale del Vesuvio aderenti al movimento “Cittadini per il Parco”, insieme con Legambiente e i comitati antidiscarica, sono scesi in piazza, domenica 19 febbraio, a Boscoreale, nel Napoletano, per chiedere di nuovo la chiusura di Cava Sari a Terzigno. Come a Boscoreale, diversi presidei deli comitati antidiscarica erano presenti in quasi tutti i comuni del Parco per chiedere ai cittadini e alle autorità locali di attivarsi oltre che per la chiusura del sito di Terzigno, soprattutto per creare un ciclo virtuoso di smaltimento dei rifiuti. L’eccessiva quantità di rifiuti sversati a Cava Sari rende sempre più difficile la messa in sicurezza e la bonifica del sito, con pericolose ricadute per la salute della popolazione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su