Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, rapina violenta in gioielleria: arrestato un 22enne

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, rapina violenta in gioielleria: arrestato un 22enne

Si cerca complice, il colpo risale al 30 dicembre

Palermo, (TMNews) – Un assalto durato pochi minuti, sufficienti a rubare i preziosi dalla cassaforte e a terrorizzare le due persone presenti in negozio. In queste immagini del 30 dicembre scorso si vede un ragazzo di 22 anni responsabile di una rapina a una gioielleria di Palermo. A un mese e mezzo di distanza gli agenti della sezione “Antirapina” della squadra mobile palermitana sono riusciti ad arrestarlo.Le sequenze della rapina, definita dalle forze dell’ordine “tra i fatti più violenti” accaduti negli ultimi mesi in città, furono riprese dalle telecamere della gioielleria, e mostrano i due rapinatori che, col volto coperto, entrano nel negozio subito dopo una cliente. Sotto la minaccia delle pistole i due costringono il titolare ad aprire la cassaforte: alla prima esitazione uno dei due esplode un colpo che non raggiunge l’uomo, centrato poco dopo da un pugno al viso.I due ripuliscono le tasche della cliente, sfilandole anche i bracciali dai polsi, quindi mettono tutto in un borsone e fuggono. A fare da “apripista” ai due banditi una donna, ritenuta il volto rassicurante della banda, incaricata di suonare al campanello per far sbloccare le porte e consentire l’ingresso dei due complici. Sul secondo rapinatore, ancora ricercato, sono in corso le indagini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su