Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La marcia degli indignati verso Atene fa tappa a Napoli

VIDEO
colonna Sinistra

La marcia degli indignati verso Atene fa tappa a Napoli

Partiti da Nizza, i manifestanti si accampano in piazza del Gesù

Napoli, (TMNews) – Da Nizza a Atene a piedi, passando per Napoli: la marcia degli Indignati fa tappa in piazza del Gesù, dove i manifestanti si sono accampati per portare anche qui le loro richieste. Una marcia per la democrazia diretta e partecipata, contro la dittatura delle banche e la collusione della politica con il mondo della finanza: richieste e esigenze del movimento degli indignados, nato in Spagna lo scorso anno. Tra questi ragazzi, che vengono da tutta Europa, molti sono spagnoli. “Siamo arrivati a Napoli perchè abbiamo fatto una marcia a piedi da Nizza, protestiamo contro i leader, chiediamo un cambiamento politico” dice una ragazza di Barcellona. “Questa azione è per fare diffusione di ciò che stiamo facendo, parlare con la gente, fare assemblea popolare” aggiunge un manifestante del nord della Spagna. “Arriverò ad Atene perchè penso sia di vitale importanza, finalmente stiamo arrivando a un momento in cui le persone si confrontano e trovano soluzioni”.I ragazzi camminano per circa 20 chilometri al giorno, si accampano nelle piazze e organizzano assemblee popolari per discutere con la gente dei problemi e trovare il modo di risolverli dal basso. I napoletani apprezzano. “Vogliono arrivare sino ad Atene, a piedi, senza niente e meritano una mano da noi napoletani”. La marcia, partita da Nizza il 9 novembre, si concluderà ad Atene in aprile o maggio, con un’assemblea globale con gli esponenti del movimento che vengono da altre parti del mondo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su