Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Due cuori e un’auto, così Napoli finisce sull’Independent

VIDEO
colonna Sinistra

Due cuori e un’auto, così Napoli finisce sull’Independent

Stampa britannica dedica articolo all'amore ai tempi della crisi

Napoli (TMNews) – L’Italia e Napoli protagoniste della stampa internazionale: stavolta in prima pagina non ci sono il naufragio della Costa Concordia, nè le ultime vicende sul comandante Schettino. L’Independent dedica un articolo di elogio, con tanto di fotogallery, a una vecchia pratica che sembrava caduta in disuso: l’amore in macchina.”Park and ride: Young Italians are reviving the once popular pastime of car sex”:(Parcheggia e ama, i giovani italiani rilanciano la moda del passato del sesso in auto): così si intitola l’articolo a firma Irene Alison, che illustra come a Napoli sia tornata in voga l’abitudine delle coppie di appartarsi in auto per fare l’amore, nata negli anni Sessanta. A cambiare è il luogo prescelto: gli innamorati napoletani non vanno più al Parco delle Rimembranze, ma si sono spostati nelle vicinanze di via Manzoni, nel parcheggio tra via Pascoli e via Padula da dove si gode di un panorama favoloso.Per spiegare il fenomeno, il giornale britannico scomoda la crisi economica: due terzi dei giovani tra i 18 e i 34 anni nel Sud Italia sono costretti dalla disoccupazione a vivere con i genitori, dunque appartarsi in auto diventa un modo per conquistare uno spazio di privacy.Per capire come l’usanza sia ancora viva basta fare un giro nella zona: per strada sono visibili i segni degli amori consumati, che fanno capolino tra mucchi di immondizia e rendono la zona squallida e degradata.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su