Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano, Podestà propone lo Ieo come sede della Città della salute

VIDEO
colonna Sinistra

Milano, Podestà propone lo Ieo come sede della Città della salute

Veronesi sposa la proposta, un suo "vecchio sogno"

Milano, (TMNews) – “Cerchiamo di pensare se una concentrazione qua, una zona già servita, non sia una soluzione”. L’Istituto Europeo di oncologia come sede della nuova Città della Salute: la proposta arriva dal presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, all’Ieo in occasione dell’inaugurazione del nuovo Centro di Radioterapia Avanzata. Il progetto della Cittadella, voluto dalla Regione Lombardia e per ora sulla carta, prevedeva di unire in un unico polo sanitario gli ospedali Sacco, il Besta (neurologico) e la Fondazione Irccs Istituto dei Tumori. L’idea di Podestà coincide con un vecchio sogno del professor Umberto Veronesi: realizzare il Centro europeo per la ricerca biomedica avanzata, il Cerba, insieme a Istituto tumori e Besta in modo da diventare “il più potente istituto di ricerca e sviluppo oncologico al mondo”. I fondi, ha assicurato Veronesi, ci sono.In attesa della realizzazione del progetto, l’Istituto Europeo inaugura il nuovo Centro di Radioterapia Avanzata, che permetterà di curare fino a 4.500 pazienti all’anno e si posizionerà tra i primi 10 centri di radioterapia nel mondo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su