Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crotone ricorda Gessica, morta a 18 anni dopo parto: “Ci manchi”

VIDEO
colonna Sinistra

Crotone ricorda Gessica, morta a 18 anni dopo parto: “Ci manchi”

Chiesa affollata a funerali, bara bianca accompagnata da applausi

Crotone, (TMNews) – La bara bianca che entra in chiesa, accompagnata dal suono delle campane e da una folla silenziosa. Il Duomo di Crotone ospita i funerali di Gessica Rita Spina, la ragazza di 18 anni morta il 20 gennaio scorso all’ospedale San Giovanni di Dio, due giorni dopo aver partorito. Alla messa hanno partecipato i parenti della ragazza, compagni di scuola e tanti concittadini: gli amici indossavano le magliette con la foto di Gessica e la scritta “Ti vogliamo bene”. Alle compagne di scuola è affidato il ricordo dal pulpito, le parole interrotte dalla commozione. “Ciao Gegè, ci manchi, la tua assenza si sente, si avverte, si respira. Ci manca vederti arrivare con la tua macchinina azzurra, ci manca vederti arrivare con il tuo pancione”. “Ci manca la tua risata, il tuo essere testarda, combattiva e competitiva, soprattutto ci manca il tuo disordine in classe”.”Le mamme non muoiono mai” ha detto don Ezio Limina nella sua omelia. Quando la bara è uscita dal Duomo, accompagnata da un lungo applauso, sono volati in cielo tanti palloncini bianchi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su