Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Catania, Camera commercio contro Regione: ritardi nomine sospetti

VIDEO
colonna Sinistra

Catania, Camera commercio contro Regione: ritardi nomine sospetti

L'assessore regionale Venturi: tutto regolare, nomine dopo il 16

Catania (TMNews) – La Camera di Commercio di Catania si scaglia contro la Regione Sicilia lamentando ritardi sospetti nella nomina dei nuovi membri del consiglio Camerale. La Regione dovrebbe fare le nuove nomine entro il 15 gennaio 2012 ma pur avendo tutta la documentazione dal mese di settembre, ad oggi non ha fatto nulla mettendo l’ente in una situazione di impasse, come sottolinea Nino Nicolosi, componente della Giunta della Camera di Commercio.I responsabili dell’ente catanese lamentano quasi una vera e propria persecuzione nei loro confronti, un atteggiamento che passa anche dalle ispezioni della Guardia di Finanza, legittime ma in numero ritenuto eccessivo.Dal canto suo, l’assessore alle Attività produttive della Regione Sicilia, Marco Venturi raggiunto telefonicamente, ribadisce l’assoluta normalità della procedura. “Tutto si svolge secondo la prassi – spiega – dal 16 gennaio 2012 inizierà il periodo di proroga di 6 mesi nel corso del quale valuteremo la documentazione e poi effettueremo le nomine”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su