Header Top
Logo
Venerdì 22 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cosenza, busta con petardo e finto innesco inviata a Equitalia

VIDEO
colonna Sinistra

Cosenza, busta con petardo e finto innesco inviata a Equitalia

Un plico con un proiettile sequestrato a Taranto

Cosenza, (TMNews) – Un petardo e un finto innesco: è il contenuto della busta indirizzata alla sede di Equitalia di Cosenza e sequestrata nell’ufficio smistamento delle poste. Il personale si è accordo dello strano contenuto e ha chiamato il 113: nell’ufficio sono intervenuti anche gli artificieri che hanno aperto la busta e scoperto il contenuto, che secondo i primi accertamenti non era in grado di esplodere. Dentro c’era anche un foglio con frasi ingiuriose e minacce contro Equitalia, senza alcuna sigla di organizzazioni. Sull’episodio indagano la Digos e la Procura.Lo scorso dicembre a Cosenza c’era già stato un atto dimostrativo contro la sede di Equitalia: allora furono affissi manifesti sulle finestre contro il pagamento delle cartelle esattoriali.Una seconda busta con dentro un proiettile è stata recapitata nella sede di Taranto dell’agenzia Equitalia: il plico è stato aperto da un dipendente. Gli agenti della Digos, hanno requisito la busta e il contenuto e avviato le indagini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su