Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Savina Caylin, Procida in festa accoglie i marittimi liberati

VIDEO
colonna Sinistra

Savina Caylin, Procida in festa accoglie i marittimi liberati

Saluti, abbracci e fuochi d'artificio, concittadini felici

Procida, (TMNews) – Procida accoglie con una grande festa, striscioni di benvenuto e musica, i due marittimi della Savina Caylyn appena scesi dal traghetto dopo circa 11 mesi di prigionia. Una folla di almeno duemila persone ha accolto Giuseppe Lubrano Lavadera e Crescenzo Guardascione: abbracci e fuochi d’artificio per dare loro il bentornati.Un ritorno tanto atteso dai concittadini, che esprimono la loro gioia. Soddisfatto anche il sindaco di Procida, Vincenzo Capezzuto: “Finalmente tornano a casa anche gli altri due marittimi procidani, che avevano commesso il solo delitto di fare i marittimi”. Anche in un giorno di festa, il pensiero va a chi non è libero e non può tornare a casa: “Un’altra nave è nelle mani dei pirati somali”.Era l’8 febbraio quando alle 5.30, ora italiana, la nave della societa’ armatrice D’Amato fu attaccata mentre era in navigazione nell’Oceano Indiano con cinque italiani a bordo e 17 indiani. Da allora iniziarono dieci mesi di angoscia e paura.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su