Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, muore dopo intervento ginecologico a ospedale Cervello

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, muore dopo intervento ginecologico a ospedale Cervello

Indagini sul decesso di una donna sottoposta a raschiamento

Palermo, (TMNews) – Muore dopo un intervento ginecologico di routine eseguito all’ospedale Cervello di Palermo. La Procura di Palermo ha aperto un’indagine sulla morte di una donna di 32 anni, avvenuta il 6 gennaio scorso, dopo che il marito e i parenti hanno presentato un esposto: l’inchiesta, coordinata dal pm Gianluca De Leo, è a carico di ignoti.Il decesso risale al 6 gennaio; la donna nei primi di dicembre era andata nel reparto di ginecologia dell’ospedale palermitano per un controllo di routine. Durante la visita i medici avevano accertato che la donna aveva perso il bambino che aspettava e l’avevano sottoposta a un raschiamento e a una cura farmacologica. L’ultimo controllo in ospedale risale al 27 dicembre. Il 6 gennaio la giovane si è sentita male ed è morta in casa.Secondo gli inquirenti parlare di mala sanità è assolutamente prematuro: il medico legale sta visionando la cartella clinica per capire se possa ipotizzarsi una responsabilità dei sanitari. I carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica e nelle prossime ore si deciderà la data dell’autopsia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su