Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Asl, anni per saldare fatture: le peggiori Campania e Calabria

VIDEO
colonna Sinistra

Asl, anni per saldare fatture: le peggiori Campania e Calabria

Lo studio della Cgia di Mestre: fenomeno da 40 miliardi di euro

Milano, (TMNews) – Pagamenti che possono arrivare dopo mesi, spesso anni. E’ l’odissea che vivono in Italia i fornitori privati delle Asl secondo il rapporto stilato dal Centro Studi della Cgia di Mestre che fotografa un’anomalia comune a diversi enti della Pubblica amministrazione. Le aziende sanitarie locali pagano i privati da cui hanno comprato materiale e strutture con un ritardo cronico. Le regioni che si fanno più attendere sono Campania e Calabria, dove si rischia di aspettare 3 o 4 anni prima di vedersi saldata una fattura. Caso limite quello dell’Asl di Napoli 1 Centro che di giorni ce ne mette 1676: più di 4 anni e 7 mesi. Il fenomeno in ogni caso riguarda l’Italia intera visto che solo due Asl su 286, lo 0,7% del totale, pagano i propri fornitori entro 60 giorni. In tutto le Asl italiane devono ai privati 40 miliardi di euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su