Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Capodanno, Gdf Salerno sequestra 3 tonnellate di botti illegali

VIDEO
colonna Sinistra

Capodanno, Gdf Salerno sequestra 3 tonnellate di botti illegali

Scoperte fabbriche clandestine a Sarno e Angri

Salerno, (TMNews) – Più di tre tonnellate di botti illegali sequestrati, individuate due fabbriche abusive, tre arresti: è il bilancio di una doppia operazione condotta dai finanzieri del comando provinciale di Salerno a Sarno e Angri. Nel primo caso la compagnia di Scafati ha trovato una fabbrica di fuochi senza autorizzazione e sconosciuta al fisco: le perquisizioni hanno interessato tre palazzine; il titolare di un’impresa che vende prodotti agricoli e il padre, che vendevano illegalmente i botti, sono stati arrestati. Sequestrate tre tonnellate di fuochi, oltre mille tra micce e inneschi e 170mila euro in contanti. Ad Angri, invece, i militari della compagnia di Nocera Inferiore hanno scoperto una fabbrica clandestina di “cipolle” e “trac”, botti ad elevato potenziale espolosivo, pronti a essere piazzati sul mercato nero dell’hinterland di Napoli. Il responsabile è stato arrestato in flagranza, circa 5.500 botti sequestrati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su