Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lotta alla mafia a Palermo: risultati storici nel 2011

VIDEO
colonna Sinistra

Lotta alla mafia a Palermo: risultati storici nel 2011

Generale Luzi: Momento per dare una spallata alla criminalità

Palermo (TMNews) – La lotta alla mafia nel Palermitano è uno degli obiettivi principali dell’azione dei carabinieri. Nel 2011 i militari del Comando provinciale di Palermo hanno arrestato 1.805 persone, tra le quali 131 accusate di reati di mafia, e 110 per reati ambientali connessi all’emergenza rifiuti. A dare i dati che tracciano il bilancio di fine anno dell’Arma il generale Teo Luzi. In totale nel 2011 sono state denunciate in stato di libertà 8.788 persone, ed ammonta a 134 milioni di euro il valore dei beni sequestrati o confiscati alla criminalità organizzata.”La mafia mantiene la sua pericolosità – ha detto il generale Teo Luzi, comandante provinciale dei carabinieri di Palermo -, ma gli interventi della magistratura e delle forze di polizia hanno dato dei risultati storici, ed è il momento giusto per dare un’ultima spallata. Per far questo serve il totale contributo della classe imprenditoriale e commerciale, perché denunci le estorsioni. Speriamo che il 2012 ci porti questo risultato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su