Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Capri, per Capodanno riaprono i locali della movida sequestrati

VIDEO
colonna Sinistra

Capri, per Capodanno riaprono i locali della movida sequestrati

Comandante vigili rilascia licenza sostitutiva

Capri, (TMNews) – Per Capodanno Capri ritrova la vita notturna. I locali di via Vittorio Emanuele e via Camerelle chiusi per decreto dalla Procura di Napoli riaprono i battenti per le feste di fine anno: per ovviare al sequestro delle licenze commerciali disposto dal pm, ritenute illegittime perchè rilasciate senza il parere della commissione di vigilanza comunale, il comandante della polizia municipale Marica Avellino ha rilasciato una licenza sostitutiva che consente la riapertura. Interessati il Celeste e l’Anema e Core, di proprietà dello chansonnier Guido Lembo, e il Number Two dove si esibisce il cantante Peppino di Capri. Restano sospese le licenze del Guarracino e del Bye Bye baby. Soddisfatti i gestori dei pubblici esercizi, ma anche attori, giornalisti e produttori sull’isola per partecipare al Capri Hollywood.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su