Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La compostiera napoletana: da balcone e in materiale recuperato

VIDEO
colonna Sinistra

La compostiera napoletana: da balcone e in materiale recuperato

L'idea di un giovane per uscire dall'emergenza rifiuti

Napoli (TMNews) – Compostiere da balcone realizzate con materiali di scarto. Dopo tanti anni di emergenza rifiuti a Napoli si inizia seriamente a parlare di separazione dei rifiuti e per questo il giovane Gabriele Fiocco ha lanciato una idea: utilizzare materiali di riciclo per costruire compostiere domestiche per contribuire alla raccolta differenziata. L’idea è di cambiare l’approccio ai rifiuti a cominciare dai più piccoli.L’iniziativa si coordina con il piano comunale proposto per la differenziata come spiega il consigliere della quinta municipalità Mariano Peluso.L’umido rappresenta il circa 30% dei rifiuti domestici e con la compostiera può dunque diventare concime per le piante di casa alleggerendo di molto la quantità di immondizia prodotta.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su