Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Nola, Alstom e Ntv svelano Italo. Montezemolo: libertà di scelta

VIDEO
colonna Sinistra

Nola, Alstom e Ntv svelano Italo. Montezemolo: libertà di scelta

Nuovo treno presentato nel centro di manutenzione del Napoletano

Nola, 13 dic. (TMNews) – Un segnale di fiducia per l’Italia e per il Mezzogiorno: così Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Ntv, Nuovo Trasporto Viaggiatori, definisce l’avventura della società nel trasporto ferroviario ad alta velocità. L’occasione è la presentazione ufficiale del primo treno Italo nel centro di manutenzione di Nola, in provincia di Napoli, progettato e gestito da Alstom, che garantirà la manutezione all’intera flotta di 25 treni per 30 anni.Davanti alla platea, presenti l’azionista Diego Della Valle, l’amministratore delegato Giuseppe Sciarrone e il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, Montezemolo ha detto di apprezzare l’iniziativa del governo di creare un’Authority per il settore dei trasporti, e ha ribadito l’intenzione, già annunciata dal Ntv, di entrare nel trasporto locale.Un investimento privato, quello di Ntv a Nola, che ha un grande peso per la Campania, come sostiene il governatore Stefano Caldoro: lo stabilimento, a regime, darà lavoro a 250 persone.Per l’avvio del servizio di Ntv si aspetta l’omologazione che, assicura Montezemolo, avverrà in tempi brevi. Più preciso sui tempi Sciarrone: il servizio commerciale di Italo, ha detto, partirà al massimo un mese e mezzo dopo il via libera dell’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria. Scadenza prevista, non più tardi di marzo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su