Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, la Ue concede all’Italia una proroga fino 15 gennaio

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti, la Ue concede all’Italia una proroga fino 15 gennaio

Poi dovrà rispondere alla lettera di messa per la Campania

Milano, 6 dic. (TMNews) – L’Italia ha tempo fino al 15 gennaio per dare la risposta sulla gestione dei rifiuti a Napoli. La Commissione europea ha deciso di accordare all’Italia una proroga per rispondere alla lettera di messa in mora. L’obiettivo ora è di evitare le pesanti multe che inevitabilmente accompagnerebbero la decisione di portare nuovamente l’Italia sul banco degli imputati alla Corte di giustizia europea. La situazione dei rifiuti a Napoli e in Campania è sensibilmente migliorata, non si vedono più le montagne di immondizia a tutti gli angoli delle strade. Inoltre, gli enti locali si stanno impegnando fortemente per approvare il piano di gestione e realizzare gli impianti previsti: interventi che potranno assicurare un ciclo stabile della gestione dei rifiuti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su