Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrazione, arrestati in Calabria 5 scafisti per omicidio

VIDEO
colonna Sinistra

Immigrazione, arrestati in Calabria 5 scafisti per omicidio

I nigeriani hanno gettato alcuni migranti vivi in mare

Cosenza (TMNews) – Sono stati identificati e arrestati gli scafisti responsabili dello sbarco clandestino a Lampedusa il 4 agosto, in cui alcuni migranti erano morti per asfissia dopo essere stati stipati nella stiva della barca altri gettati vivi in mare. Il Commissario Capo Antonio Miglietta ricostruisce la drammatica vicenda dei migrati dopo che la barca aveva subito una avaria: “Hanno instaurato un regime di violenza assurdo”. I cinque immigrati tutti nigeriani sono indagati per omicidio plurimo doloso, pluriaggravato dai “motivi abietti e futili e dalle circostanze di tempo e di luogo” ai danni di altri migranti di diverse nazionalità. Altre tre persone sono ancora ricercate.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su