Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Mani ‘ndrangheta su società del Comune: 11 arresti a R. Calabria

VIDEO
colonna Sinistra

Mani ‘ndrangheta su società del Comune: 11 arresti a R. Calabria

In manette professionisti al servizio delle cosche

Professionisti, imprenditori, avvocati, soggetti vicini ai servizi segreti e alla massoneria: tutti al servizio della ‘ndrangheta, disposti a fare da prestanome o a curarne gli affari. Con queste accuse gli uomini del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria di Reggio Calabria, su richiesta della Dda, hanno eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere e sequestrato 50 milioni di euro a personaggi vicini alle potenti cosche Tegano-De Stefano. Una delle ordinanze di custodia cautelare è stata emessa anche contro Giovanni Tegano, capo della cosca già in carcere. Secondo gli inquirenti grazie ai favori di questi esponenti della Reggio Calabria bene, che avevano coinvolto anche parenti e amici, la ‘ndrangheta era riuscita a controllare anche una parte del capitale privato della municipalizzata del Comune di Reggio Calabria Multiservizi S.P.A.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su