Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La Liguria riparte dopo l’alluvione, varata nave finlandese

VIDEO
colonna Sinistra

La Liguria riparte dopo l’alluvione, varata nave finlandese

Colaninno (Immsi): Intermarine potrebbe lasciare Sarzana (Sp)

La Liguria prova a ripartire dopo le disastrose alluvioni del 25 ottobre scorso e lo fa mettendo in campo le sue eccellenze, nel settore industriale ma soprattutto dal punto di vista umano. Lo si è visto a Sarzana, nello Spezino, in occasione del varo della terza e ultima nave cacciamine ad altissima tecnologia, realizzata per la Marina militare finlandese dai cantieri navali Rodriguez della Intermarine, società controllata dalla holding Immsi, presieduta da Roberto Colaninno.Il cantiere, per la terza volta in 3 anni, ha riportato danni notevoli a causa di un’alluvione. Una situazione che, alla vigilia di un ennesimo allarme maltempo, spinge l’azienda a considerare un possibile trasloco a La Spezia. Per liberare l’area a tempo di record dagli oltre 2 metri di fango e detriti causati dall’allagamento del 25 ottobre sonointervenuti militari di Esercito e Marina che il sottosegretario alla Presidenza del consiglio, Gianni Letta, presente alla cerimonia, ha voluto ringraziare personalmente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su