Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, sit-in immigrati davanti a Comune per il diritto di voto

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, sit-in immigrati davanti a Comune per il diritto di voto

Zaher Darwish (Cgil): "Da mesi chiediamo consulta comunale"

Una quarantina di immigrati, in rappresentanza delle comunità di Palermo, si sono ritrovati di fronte alla sede del Comune, in piazza Pretoria, per un sit-in di protesta organizzato dalla Cgil. Chiedono al Consiglio comunale di adottare la proposta di una consulta degli immigrati, che permetterà loro di votare alle prossime elezioni aministrative: il progetto è stato presentato dall’Arca, la Federazione delle associazioni e delle comunità immigrate, il 6 luglio scorso alla presenza di tutti i gruppi consiliari e del presidente del Consiglio comunale.A distanza di 6 mesi dell’entrata in vigore della riforma elettorale regionale, denunciano gli immigrati, non è stata adottata nessuna decisione in merito. La protesta voleva anche riaccendere anche l’attenzione sul caso di Noureddine Adnane, venditore ambulante marocchino morto 9 mesi fa dopo essersi dato fuoco a seguito di un controllo della Polizia municipale: secondo la comunità degli immigrati, Adnane sarebbe stato vittima di una persecuzione delle forze dell’ordine. Verità e giustizia su quella disgrazia sono ancora lontane.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su