Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Presidio operai Lear davanti a Unione Industriale di Torino

VIDEO
colonna Sinistra

Presidio operai Lear davanti a Unione Industriale di Torino

Preoccupati per l'incertezza delle commesse Fiat

Presidio di una cinquantina di operai dello stabilimento Lear di Grugliasco in provincia di Torino, davanti all’Unione Industriale del capoluogo piemontese, dove si è tenuto il secondo incontro della trattativa tra azienda e sindacati sugli esuberi. L’azienda, che produce sedili per auto e lavora unicamente per Fiat, ha annunciato nei giorni scorsi 464 esuberi su 579 addetti. Alla Lear infatti vengono assemblati i sedili di Idea e Musa e vengono fatte le cuciture degli interni di Maserati. Secondo quanto riferiscono i sindacati lo stabilimento sconta l’incertezza dei prossimi piani produttivi del Lingotto su Torino. La produzione del Suv a Mirafiori è stata spostata nel 2013 e quanto al nuovo modello di Maserati da produrre alla ex Bertone non vi sono ancora date certe. E il 4 novembre prossimo cessa la cassa integrazione straordinaria per gli operai della Lear.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su