Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, blitz dei precari e dei “Draghi-ribelli” all’Inps

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, blitz dei precari e dei “Draghi-ribelli” all’Inps

Tentato ingresso nell'istituto, ma bloccati dalla polizia

Precari napoletani mobilitati senza sosta in vista del 15 ottobre, il giorno della manifestazione di Roma organizzata dai Draghi ribelli, gli indignati italiani. Dopo i sit-in e le proteste davanti alle sedi regionali della Banca d’Italia, i precari di Napoli hanno scelto la sede dell’Inps per manifestare il loro disagio. Non è la prima volta che vengono qui, come spiega uno di loro.Per rendere più visibile la loro protesta, i manifestanti si sono riuniti in blocco davanti alla sede dell’Istituto e hanno esposto mega-striscioni colorati. Fallito invece il tentativo di entrare nella sede con un blitz di sorpresa: hanno trovato la strada sbarrata dalla polizia.L’alternativa è la sosta davanti all’ingresso dell’Inps: e qui i precari hanno deciso di restare, illustrando le loro ragioni, in attesa del 15 ottobre.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su