Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gioia Tauro, sequestrati 560 chili di cocaina nel porto

VIDEO
colonna Sinistra

Gioia Tauro, sequestrati 560 chili di cocaina nel porto

Operazione internazionale antidroga della Guardia di finanza

560 chili di cocaina purissima sequestrata nel porto di Gioia Tauro: è il bilancio di un’operazione internazionale contro il traffico di droga condotta dal GICO della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Gruppo di Gioia Tauro insieme all’Agenzia delle Dogane. La droga, destinata al mercato italiano, è arrivata nel porto calabrese a bordo di navi portacointainer: era custodita in nove borsoni e divisa in 464 panetti e avrebbe fruttato circa 135 milioni di euro. I finanzieri hanno anche arrestato un dipendente del porto, che ha prelevato la cocaina dalla nave e l’ha messa su un furgone, tentando poi di scappare: ma è stato bloccato e portato nel carcere di Palmi. Le indagini, oltre a confermare il primato della ‘ndrangheta nel traffico internazionale di droga, hanno dimostrato che i trafficanti sfruttano i canali commerciali della merce normalmente importata in Italia, nascondendo la droga in carichi di copertura provenienti dal Sud America.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su