Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Zecche e pidocchi in una scuola di Castellamare: bimbi a casa

VIDEO
colonna Sinistra

Zecche e pidocchi in una scuola di Castellamare: bimbi a casa

La protesta dei genitori del II circolo didattico

Scuola chiusa per disinfestazione. E’ questo il cartello affisso al II Circolo didattico di Castellammare di Stabia. La misura è stata presa dopo la denuncia dei genitori degli oltre 300 alunni della primaria, preoccupati per la salute dei propri figli. La scuola è infatti infestata da zecche e pidocchi e le punture in classe sono la regola. Per questo i genitori hanno deciso di tenere i figli a casa e denunciare una situazione al limite della decenza. La scuola si trova in una struttura fatiscente che ancora attende di essere rustrutturata. Le famiglie degli alunni protestano: Vivere nel centro antico non significa vivere nel terzo mondo e studiare è un diritto sacrosanto di tutti. La scuola già 30 giorni fa è stata sottoposta ad un’opera di bonifica e ora la Asl fa il bis, nella speranza che nelle classi non ci siano più ospiti indesiderati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su