Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Reggio Calabria, il “vescovo santo” monsignor Ferro presto Beato

VIDEO
colonna Sinistra

Reggio Calabria, il “vescovo santo” monsignor Ferro presto Beato

Terminata la fase diocesana della causa di beatificazione

Quando era ancora in vita i fedeli lo chiamavano “il vescovo santo” e ora Monsignor Giovanni Ferro, arcivescovo di Reggio Calabria negli anni ’70 e figura di primo piano della Chiesa calabrese, santo sta per diventarlo davvero. Con una cerimonia pubblica, infatti, si è chiusa nel capoluogo calabrese la fase diocesana della causa di beatificazione, considerata il primo passo verso la canonizzazione che poi dovrà essere valutata dal Vaticano. Alla cerimonia erano presenti numerose autorità , tra cui il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena e quello di Costigliole d’Asti, città natale del religioso, Giovanni Borriero.Al termine della celebrazione eucaristica, officiata dall’attuale arcivescovo di Reggio, monsignor Vittorio Mondello, il fascicolo sigillato con gli Atti del Processo e della Documentazione storica sulla vita di monsignor Ferro, è stato consegnato ufficialmente al Postulatore della Causa che avrà il compito di presentare la domanda di canonizzazione alla Congregazione per le cause dei santi, cioè l’organismo della Santa sede che si occupa dei processi di beatificazione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su