Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, UE: pronta la messa in mora per l’emergenza a Napoli

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti, UE: pronta la messa in mora per l’emergenza a Napoli

Giovedì in arrivo lettera, L'Italia ha due mesi per risposta

Una nuova tegola sta per abbattersi su Napoli proveniente da Bruxelles. Secono indiscrezioni provenienti da Bruxelles, è pronta infatti la lettera di messa in mora all’Italia per la situazione dei rifiuti nel capoluogo campano. La Commissione Ue deciderà giovedì prossimo e, salvo cambiamenti dell’ultima ora, l’Italia avrà due mesi di tempo per reagire.Il passo successivo è la Corte di giustizia e le sanzioni. Lo scorso 3 febbraio il Parlamento Europeo aveva approvato una risoluzione per ribadire che i fondi Ue per la Campania bloccati dalla Commissione europea, 145,5 milioni di euro, restavano congelati fino a quando “il piano di gestione dei rifiuti sarà effettivamente conforme alle norme Ue”. L Italia è il Paese dell’Unione con il maggior numero di procedure di infrazione alle normative ambientali, ben 44, in tutti i segmenti della legislazione ambientale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su