Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Capo Rizzuto, la tartaruga “Giuggiola” torna libera

VIDEO
colonna Sinistra

Capo Rizzuto, la tartaruga “Giuggiola” torna libera

Trovata sulla spiaggia e curata da una grave forma di stress

Si chiama “Giuggiola”, pesa 21 kg, ed è tornata a vivere nel suo habitat naturale: il mare. Il meraviglioso esemplare di tartaruga “caretta-caretta” recuperato dagli uomini della Capitaneria di Porto a Cirò Marina lo scorso 22 agosto ha ripreso a nuotare tranquillamente nelle acque del Mar Ionio al largo di Capo Rizzuto.Fondamentale è la partecipazione di tutti per la salvaguardia dell’ambiente come spiega la biologa Amadeo del Centro di Educazione all Ambiente/Aquarium dell Area Marina Protetta di Isola Capo Rizzuto.”Giuggiola”, era stata colpita da una forte forma di stress e non riusciva più a nuotare e per questo si era arenata. Ora dopo le cure è tornata più in forma che mai.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su