Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lamezia, estorsione a imprenditore: in manette padre e figlio

VIDEO
colonna Sinistra

Lamezia, estorsione a imprenditore: in manette padre e figlio

Arrestati Cesare ed Emilio Gualtieri, dopo la denuncia

Un noto imprenditore di Lamezia Terme non ha ceduto alle minacce mafiose e ha denunciato i suoi estorsori ai Carabinieri. I militari hanno arrestato due persone, Cesare ed Emilio Gualtieri, rispettivamente padre e figlio di 42 e 19 anni, con l accusa di tentata estorsione e lesioni personali. I Gualtieri famiglia alleata ai Cerra-Torcasio avrebbero costretto l’imprenditore titolare in città di numerosi negozi di abbigliamento ad accettare un numero imprecisato di scarpe di marca in cambio di denaro, pur in assenza di scontrino fiscale con il quale dimostrarne l’acquisto. L’imprenditore, però, non ha accettato il cambio: una mossa che gli è costata l’aggressione pesante da parte dei due estorsori. Ciò nonostante ha preso coraggio e ha denunciato i Gualtieri alle autorità.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su