Header Top
Logo
Mercoledì 18 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • “Notte Galeotta” al carcere Pozzuoli: detenute chef per una sera

VIDEO
colonna Sinistra

“Notte Galeotta” al carcere Pozzuoli: detenute chef per una sera

Servita una cena di gala preparata interamente dalle carcerate

Il carcere per una sera si trasforma in ristorante per dare una speranza alle detenute. E’ “Notte Galeotta” la cena di gala di beneficenza tenuta alla Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli. A cucinare e a servire piatti tipici della cucina locale, guidate dai migliori chef dei Campi Flegrei, sono le stesse detenute, che hanno seguito un corso di cucina dentro le mura del penitenziario.I corsi per le detenute sono focalizzati anche al reinserimento delle donne nella società una volta scontata la pena come spiega lo chef Antonio del Sole che ha tenuto le lezioni a Pozzuoli.Il ricavato dell’iniziativa, alla seconda edizione, sarà devoluto interamente alle recluse per l’acquisto di beni per migliorare la qualità della vita delle detenute in carcere.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su