Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Motta San Giovanni a casa di Azzarà per sostenere famiglia

VIDEO
colonna Sinistra

Motta San Giovanni a casa di Azzarà per sostenere famiglia

Obiettivo tenere alta l'attenzione sul rapimento in Darfur

Motta San Giovanni sostiene la famiglia di Francesco Azzarà, il volontario di Emergency rapito il 14 agosto scorso in Darfur: davanti alla casa del cooperante, nel Comune del Reggino, ci sono cittadini e rappresentanti delle istituzioni, nel giorno in cui un blitz delle forze di sicurezza sudanesi in Darfur è finito nel sangue: un’azione per tentare di liberare tre soldati rapiti, nella quale Azzarà non c’entra. A Motta San Giovanni c’era anche il deputato Franco Laratta.Circa 30 parlamentari hanno sottoscritto un’interrogazione al governo a favore della liberazione di Francesco. La famiglia ha dimostrato di aver apprezzato molto questo interessamento.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su