Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, alga soffoca lago Fusaro: scarichi e bonifiche mai fatte

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, alga soffoca lago Fusaro: scarichi e bonifiche mai fatte

L'esperta: c'è il progetto di ripulitura ma non parte

Una patina melmosa e maleodorante ricopre le acque, i pesci soffocano e muoiono, l’aria è irrespirabile: è la situazione del lago Fusaro, nel Napoletano. La causa sono le alghe, che prolificano per il ristagno dell’acqua e si accumulano lungo le sponde, favorite dalle alte temperature e dall’inquinamento.Per Flegra Bentivegna, curatrice dell’acquario della Stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli, che monitora lo stato dei laghi flegrei, le alghe sono un fenomeno naturale e logico: proliferano a causa dei liquami sversati nel lago.Lo sversamento e il caldo, spiega, creano stratificazioni dell’acqua, soprattutto in mancanza di ricambio con il mare a causa dei canali chiusi, e fanno morire la fauna. Un progetto per la bonifica c’è, ma non parte.Le associazioni ambientaliste e gli abitanti chiedono approfondimenti in materia: indicazioni arriveranno dai prelieri dell’Arpac, che dovrà valutare le percentuali di agenti inquinanti nel lago.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su