Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Angelo Vassallo, Pollica non dimentica il suo sindaco

VIDEO
colonna Sinistra

Angelo Vassallo, Pollica non dimentica il suo sindaco

Un anno fa l'uccisione del politico del Cilento

Milano, 3 set. (TMNews) – Il 5 settembre del 2010 veniva ucciso a colpi di pistola, mentre faceva ritorno a casa, Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore, primo cittadino di Pollica-Acciaroli, da sempre in prima linea nel Cilento per la difesa del territorio e dei cittadini. Un anno dopo resta il mistero sull’omicidio e nonostante il lavoro degli inquirenti i killer e i mandanti non hanno ancora un nome. A parlare è Domenicantonio D’Alessandro, assessore del comune di Pollica, impegnato nel promuovere le iniziative di questi giorni per ricordare il sindaco ucciso, che era anche un amico personale. Il 5 settembre, nel primo anniversario della sua uccisione, sarà presentato a Pollica il libro “Il sindaco pescatore” scritto da Dario Vassallo, fratello del primo cittadino, che vuole fare luce sulla scomparsa di Angelo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su