Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati, il Coisp al Cpt di Crotone: totale inadeguatezza

VIDEO
colonna Sinistra

Immigrati, il Coisp al Cpt di Crotone: totale inadeguatezza

"In caso di nuova rivolta non possiamo garantire la sicurezza"

A un mese dalla rivolta del primo agosto nel centro immigrati di Crotone, con scene di guerriglia tra clandestini e forze dell’ordine, una delegazione del Coisp, il sindacato indipendente di polizia, si è recata in visita alla struttura per verificare le condizioni in cui operano gli agenti che vigilano sui 1.400 ospiti del centro.I rappresentanti sindacali dei poliziotti parlano soprattutto d’inadeguatezza delle strutture aggravata dai lavori diriqualificazione, con la presenza di oggetti pericolosi come spranghe e bastoni. Una situazione che avrebbe dovuto mettere in allarme i parlamentari che hanno visitato il centro dopo la rivolta e che, invece, hanno parlato – forse troppo presto – di “situazione tornata alla normalità”. Per i dirigenti del Coisp si è in presenza di una vera e propria”emergenza nazionale”, con una struttura che mostra tutte le sue debolezze rispetto all’esigenza di tutelare sia l’incolumità dei clandestini, sia quella degli operatori di sicurezza e degli stessi cittadini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su