Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Incendi in Campania, il Vesuvio ostaggio dei piromani

VIDEO
colonna Sinistra

Incendi in Campania, il Vesuvio ostaggio dei piromani

Roghi a ripetizione, perduti ettari di vegetazione

Come ogni estate gli incendi, spesso dolosi, stringono l’Italia in una morsa di fuoco che devasta ettari di terreno verde. Quest’anno, in particolare, a essere ostaggio dei piromani è l’area del Vesuvio, dove si sono verificati numerosi incendi nell’arco di pochi giorni, che hanno costretto i vigili del fuoco a intervenire con gli elicotteri per evitare che le fiamme arrivassero alle case. Desolante lo scenario che resta dopo i roghi: terra bruciata e alberi sofferenti, in un contesto che invece dovrebbe essere di natura rigogliosa. Il susseguirsi degli incendi dolosi, oltre a provocare la distruzione di ettari di vegetazione, crea anche preoccupazione tra i politici: l’assessore regionale all’Agricoltura Vito Amendolara ha chiesto a comuni e cittadini di fare di più per sconfiggere la piaga dei piromani.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su