Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • America’s Cup a Napoli, De Magistris: dopo faremo le bonifiche

VIDEO
colonna Sinistra

America’s Cup a Napoli, De Magistris: dopo faremo le bonifiche

Il sindaco mette a tacere le polemiche: evento irrinunciabile

L’America’s Cup è per Napoli una grande opportunità di sviluppo e rilancio: non può essere messa in discussione ma in nessun caso ritarderà la riqualificazione ambientale di Bagnoli anzi, produrrà un accelerazione dei tempi per il completamento della bonifica. Parola di Luigi De Magistris; il sindaco di Napoli ha voluto mettere a tacere le polemiche relative alla candidatura di Napoli come sede della World Series 2012-2013, l’evento che precede le regate della Coppa America di vela e che, salvo imprevisti, dovrebbe tenersi nello specchio di mare antistante la cosiddetta “colmata” di Bagnoli, nella parte ovest della città, dove una volta c’era l’area industriale dell’Italsider. Alberto Lucarelli, assessore comunale ai Beni comuni, dal canto suo, ha ribadito che l’intera città sarà chiamata a definire i dettagli dell’evento sportivo e della successiva riqualificazione della zona. “Nell’accordo ufficiale che verrà firmato a San Francisco con gli organizzatori dell’America’s Cup – ha precisato – verrà inserita un’apposita clausola salva-bonifica che non ammetterà deroghe”. L’organizzazione dei preliminari dell’America’s Cup a Napoli prevede investimenti pubblici-privati per circa 3 miliardi di euro. Una somma ingente che potrebbe garantire alla città un ritorno positivo in termini economici, occupazionali e d’immagine

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su