Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, protesta dell’Amat: bus bloccati e cittadini a piedi

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, protesta dell’Amat: bus bloccati e cittadini a piedi

Chiedono il saldo immediato dello stipendio di luglio

Gli autobus sono tutti fermi ai depositi, e migliaia di palermitani restano a piedi. il risultato della protesta degli autisti dell’Amat, l’azienda che gestisce i trasporti pubblici in città, che dalle 4 del mattino hanno interrotto il servizio, tenendo i mezzi bloccati. Fermi anche la rimozione delle autogru e i servizi amministrativi dell’azienda. L’uscita dalla rimessa di via Roccazzo è stata sospesa, solo una quarantina di mezzi erano partiti da quella di Brancaccio, ma una volta informati della protesta sono rientrati. Nessuna intenzione di fermare la protesta, dicono i lavoratori, finchè non arriveranno garanzie serie sullo stipendio: gli autisti, a cui si è unito il personale dell’officina, chiedono immediatamente il saldo del mese di luglio che non è ancora arrivato per ritardi dei trasferimenti di denaro dal Comune all’azienda, che ha seri problemi di liquidità. I lavoratori sono compatti, assicurano i sindacati, e pronti a nuove forme di protesta.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su