Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Polemiche su “Cose dell’altro mondo”, Zaia: non siamo zulù

VIDEO
colonna Sinistra

Polemiche su “Cose dell’altro mondo”, Zaia: non siamo zulù

Interrogazione parlamentare sul film di Patierno

Dopo i commenti infuriati dei veneti su Youtube, anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia si è scagliato contro il film “Cose dell’altro mondo” di Francesco Patierno.Il trailer su Youtube ha ricevuto decine di critiche dai veneti che lo accusano di essere pieno di pregiudizi nei loro confronti. Protagonista della commedia è Diego Abatantuono nel ruolo di un imprenditore veneto che dalla sua tv privata lancia anatemi contro l’invasione degli extracomunitari.L’ironia non è stata apprezzata, così come non sono servite le spiegazioni del regista che ha dichiarato di aver scelto il Veneto solo perché è la regione con più alta percentuale di immigrati con permesso di soggiorno. Da YouTube il caso è approdato in Parlamento, con un’interrogazione presentata da un deputato leghista. Un polverone che, comunque andrà a finire, sarà una grande pubblicità.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su