Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Genova, tenevano 40 cani rinchiusi fra escrementi: due denunce

VIDEO
colonna Sinistra

Genova, tenevano 40 cani rinchiusi fra escrementi: due denunce

La maggior parte degli animali sarà data in affidamento

Tenevano oltre 40 cani in condizioni igieniche precarie, ammassati all’interno della propria casa di Montoggio, nell’entroterra di Genova. Per questo un uomo di 60 anni e la sua compagna di 40 sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di abbandono di animali. Ad allertare i militari erano stati alcuni residenti della zona, preoccupati per le condizioni dei cani che abbaiavano continuamente. Gli animali, che saranno subito dotati di microchip, vivevano da mesi tra i loro escrementi, senza poter uscire dalla piccola casa, trasformata in una sorta di canile. Una trentina degli oltre 40 cani presenti al momento del sopralluogo saranno dati in affidamento. Gli altri resteranno a vivere nell’appartamento dell’entroterra genovese, insieme ai loro padroni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su