Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, intesa col governo su differenziata. Plaude De Magistris

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, intesa col governo su differenziata. Plaude De Magistris

Protocollo firmato da sindaco, Prestigiacomo e Caldoro

Incrementare la raccolta differenziata, realizzare gli impianti, costruire le discariche in cave abbandonate o dismesse e trasferire dei rifiuti fuori regione, anche oltre i confini nazionali. Sono i punti salienti del protocollo d’intesa, già presentato a Roma il 21 luglio scorso e firmato a Napoli dal ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, dai presidenti della Regione Campania, Stefano Caldoro e della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, e dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris.Entro fine 2011 saranno 325mila i napoletani coinvolti nella raccolta differenziata che diventeranno mezzo milione nel 2012.I costi saranno coperti da governo e Conai.I fondi del governo arriveranno però nel 2012, fino ad allora il Comune userà i 9 milioni di euro stanziati dalla Regione Campania.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su